Corso a Indirizzo Musicale

CHITARRA CLASSICA

FLAUTO TRAVERSO

PIANOFORTE

VIOLINO

Il corso

L’insegnamento dello strumento e gli obiettivi educativo-didattici

Il corso “ad indirizzo musicale” è parte integrante del Piano dell’Offerta Formativa (P.O.F.) della Scuola e degli ordinamenti vigenti in materia di insegnamento dello strumento musicale nella scuola secondaria di I grado.

Nel campo della formazione musicale l’insegnamento strumentale persegue un insieme di obiettivi generali all’interno dei quali si individua l’acquisizione di alcuni traguardi essenziali, quali:

  • il dominio tecnico del proprio strumento al fine di produrre eventi musicali tratti da repertori della tradizione scritta e orale con consapevolezza interpretativa, sia nella restituzione dei processi formali sia nella capacità di attribuzione di senso;
  • la capacità di produrre autonome elaborazioni di materiali sonori, pur all’interno di griglie predisposte;
  • l’acquisizione di abilità in ordine alla lettura ritmica e intonata e di conoscenze di base della teoria musicale;
  • un primo livello di consapevolezza del rapporto tra organizzazione dell’attività senso-motoria legata al proprio strumento e formalizzazione dei propri stati emotivi;
  • un primo livello di capacità performative con tutto ciò che ne consegue in ordine alle possibilità di controllo del proprio stato emotivo in funzione dell’efficacia della comunicazione.

Organizzazione

I Corsi ad Indirizzo Musicale prevedono di norma due lezioni settimanali, che si svolgono in orario pomeridiano. Le ore di insegnamento sono destinate alla pratica strumentale individuale e/o per piccoli gruppi, anche variabili nel corso dell’anno, all’ascolto partecipativo, alle attività di musica di insieme, nonché alla teoria e lettura della musica. Ogni docente di strumento predispone un modello organizzativo degli orari delle proprie lezioni sulla base di specifiche motivazioni didattiche e organizzative. Gli orari delle lezioni saranno concordati, di anno in anno, tra il docente di strumento e i genitori degli alunni assegnati al suo corso. Gli orari delle lezioni pomeridiane possono subire temporanee variazioni o modifiche nel corso dell’anno scolastico, al fine di realizzare al meglio le attività musicali programmate dai docenti di strumento.
La frequenza alle lezioni previste per lo strumento assegnato è obbligatoria, in quanto costituiscono orario scolastico a tutti gli effetti. Lo Strumento Musicale è materia curricolare, ha la durata di tre anni, è parte integrante del piano di studio dello studente, con specifica valutazione periodica e finale nei tre anni di corso; è materia degli esami di stato al termine del primo ciclo di istruzione.

Le specialità strumentali

Nell’anno scolastico 2019/2020 il corso ad Indirizzo Musicale nella scuola secondaria Don Milani, offre la possibilità, agli alunni iscritti, di intraprendere lo studio, totalmente gratuito, di uno dei seguenti strumenti:

  • Pianoforte
  • Chitarra
  • Violino
  • Flauto traverso

Iscrizioni

Al Corso a Indirizzo Musicale si accede tramite il superamento di una prova orientativo attitudinale predisposta da un’apposita commissione interna.
La prova attitudinale si prefigge lo scopo di cogliere le motivazioni e valutare la predisposizione musicale dei candidati e la loro attitudine specifica in rapporto alla tipologia di strumento, indipendentemente da un’eventuale preparazione pregressa.
La prova di ammissione viene programmata dalla Scuola sulla base delle richieste di iscrizione. L’elenco dei convocati, luogo e orario di svolgimento sono pubblicati sul sito istituzionale della scuola www.iccadoneghe.edu.it.
La prova orientativo-attitudinale si svolge presso la Scuola Secondaria di I grado “Don Milani”.
Gli alunni che non si presentano alla prova e non forniscono motivazioni dell’assenza, sono automaticamente esclusi dall’elenco.

La prova orientativo-attitudinale per l’ammissione al Corso a Indirizzo Musicale è predisposta e valutata da un’apposita commissione interna, formata dai docenti di strumento musicale per le specialità di: Chitarra, Flauto, Pianoforte e Violino. Presenzia la commissione il Dirigente Scolastico oppure un suo delegato.

Criteri di ammissione al Corso a Indirizzo Musicale

Organizzazione

Organizzazione oraria del Corso a Indirizzo Musicale

Regolamento

Scarica il regolamento del corso

Criteri di ammissione

Criteri di ammissione al Corso a Indirizzo Musicale presso la scuola secondaria di I grado "Don Milani"

Area personale

Skip to content